SMART WORKING

In occasione dell’emergenza sanitaria la nostra azienda ha provveduto a mettere in campo diverse azioni (strutturali ed organizzative) volte alla prevenzione del contagio da Corona Virus anche tra i propri dipendenti. Tra queste iniziative rientra l’avvio dello Smart Working per il personale che, soprattutto impegnato in attività amministrative, può svolgere la propria attività anche da remoto.

Tale iniziativa ha coinvolto al momento oltre 350 persone distribuite sui diversi servizi aziendali. L’idea di aprire una Comunità di pratica è nata per offrire a questo numeroso gruppo di persone impegnate a sperimentare un nuovo modello di lavoro, uno spazio per lo scambio di esperienze, per la condivisione e la eventuale soluzione di problemi comuni, per acquisire competenze attraverso materiali informativi sullo smart working che verranno messi a disposizione sulla Piattaforma. In questo senso l’emergenza offre un’occasione per fare nuove esperienze anche sui modelli di organizzazione del lavoro, sui limiti e le potenzialità dello Smart Working, e avere pertanto uno spazio per raccogliere dati e informazioni su questa esperienza costituisce una opportunità strategica anche per la eventuale messa a regime in futuro dello strumento.

Michele Presutti

Coordinatore del Gruppo di Lavoro aziendale sullo Smart Working

Per iscriverti alla CdP devi essere registrato al sito

 


 

COVID-19

Il 31 dicembre 2019 la Commissione Sanitaria Municipale di Wuhan (Cina) ha segnalato all’ Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) un cluster di casi di polmonite ad eziologia ignota nella città di Wuhan. In data 22 febbraio 2020 è stata istituita l’Unità di Crisi Regionale presso il Settore Protezione Civile della Regione Piemonte per rispondere all’emergenza sanitaria in corso.

L’ASL TO3 intende promuovere la diffusione di procedure, protocolli, documenti scientifici e favorire la discussione di casi clinici tra i professionisti attraverso la creazione di una Comunità di Pratica sul tema della gestione dell’emergenza Coronavirus.

Per iscriverti alla CdP devi essere registrato a Smart4Learn

 


 

OLIMPIA

L’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte ha assegnato a 4 ASL piemontesi la funzione di “Comunità di pratica”, incaricandole della responsabilità di guidare la sperimentazione, lo sviluppo ed il monitoraggio nell’evoluzione dell’assistenza territoriale per riscrivere l’intervento del sistema sanitario nella gestione delle patologie croniche. Il quadro di riferimento è dunque rappresentato dal Piano Nazionale della Cronicità, recentemente recepito nelle Linee di Indirizzo Regionali.

La ASL TO3 intende promuovere l’adesione al mandato regionale anche delle altre case della salute, presenti sul proprio territorio, garantendo così l’uniformità interna dell’azienda.

Con Delibera del Direttore Generale n. 274 del 06/04/2018 nasce la Comunità di Pratica OLIMPIA, uno strumento che coinvolge i professionisti nella progettazione responsabile dell’offerta dei servizi territoriali. La sua denominazione “Olimpia” è omaggio al fatto di aver ospitato sul territorio aziendale le olimpiadi invernali del 2006, ma anche della mentalità innovativa dell’ASL, tra le prime promotrici le prime Case della Salute.

Per iscriverti alla CdP devi essere registrato al Smart4Learn

 


 

SUNFRAIL

 

Comunità di Pratica dedicata al Progetto SUNFRAIL

 

 

EU_flag_and_co-funded_by_health_programme-1

 

 

 

 

Per iscriverti alla CdP devi essere registrato a Smart4Learn

 


 
English English Italian Italian